XIV HTAi 2017 Annual Meeting

25 maggio 2017

HTAi_rome_ad-300x250_20170518.jpg

Verso un ecosistema HTA: dai bisogni locali alle opportunità globali

Internamente, la valutazione della tecnologia sanitaria (HTA) è considerata l'approccio principale per governare i sistemi sanitari, gestire l'innovazione e informare le decisioni di disinvestimento in ambiti pubblici e privati. Un sistema efficace richiede un ambiente integrato in cui le interazioni possono avvenire a tutti i livelli - internazionale, nazionale, regionale e locale. Ogni livello ha diverse responsabilità e si caratterizza per una varietà di stakeholder coinvolti sia nella fornitura e utilizzo di HTA per il processo decisionale. Le collaborazioni internazionali, gli organismi HTA nazionali e regionali e le unità o funzioni HTA basate sull'ospedale contribuiscono a una rete di assistenza sanitaria sostenibile che richiede un coordinamento per migliorare i processi clinici e organizzativi ei risultati dei pazienti.
L'HTA, tuttavia, si sta evolvendo verso una rete integrata o un "ecosistema" in cui le esigenze locali possono essere affrontate grazie a prove locali e globali utilizzate per sostenere decisioni efficaci e sostenibili. Questo nuovo scenario implica l'adattamento e le modifiche delle metodologie e degli strumenti, delle competenze professionali e delle soluzioni tecniche con capacità di calcolo per la grande analisi dei dati.
Il nostro nuovo ecosistema è formato da nuove e vecchie forme di cooperazione con esempi di integrazione ormai emergenti o in evoluzione in diverse aree del mondo, che vanno oltre la storica collaborazione globale proposta dalla Rete Internazionale delle Agenzie per la valutazione della tecnologia sanitaria (INAHTA) nel 1993. Ad esempio, la rete europea di valutazione della tecnologia sanitaria (EUnetHTA) attualmente conduce la collaborazione tra gli Stati membri della HTA creando un ambiente strutturato in cui la cooperazione in HTA è fiorente. Entro la fine dell'azione comune 3 nel 2019, si prevede di sostenere un proprio sistema HTA completamente integrato nel quadro normativo europeo per i farmaci e dispositivi medici. Nelle Americhe, la Rete di valutazione della tecnologia sanitaria delle Americhe (RedETSA) sta proponendo un nuovo modello di collaborazione e, analogamente, i paesi asiatici hanno avviato una nuova esperienza attraverso HTAsiaLink. Molti altri esempi sono riportati in tutto il mondo
L'incontro annuale di HTAi 2017 a Roma, Italia, è volto a raccogliere esperienze per promuovere una comprensione più profonda dei potenziali e delle sfide di diversi approcci e promuovere la collaborazione in HTA e l'integrazione tra HTA e sistemi regolatori. Noi ospiteremo discussioni arricchite intorno a ciò che possiamo raggiungere oltre i confini e come possiamo influenzare il processo decisionale della sanità attraverso l'HTA a livello globale.


Towards An HTA Ecosystem: From Local Needs To Global Opportunities

Internationally, Health Technology Assessment (HTA) is considered the leading approach to govern health systems, manage innovation and inform disinvestment decisions in public and private settings. An effective system requires an integrated environment where interactions can occur at all levels—international, national, regional and local. Each level holds different responsibilities and is characterized by a variety of stakeholders involved both in the provision and use of HTAs for decision-making. International collaborations, national and regional HTA bodies and hospital-based HTA units or functions all contribute to a sustainable healthcare network that requires coordination to improve clinical and organisational processes and patient outcomes.

HTA, however, is now evolving towards an integrated network or “ecosystem” where local needs can be addressed, thanks to both local and global evidence used to support effective and sustainable decisions. This new scenario implies adaptation and changes in methodologies and tools, professional competencies and technical solutions with computational capability for big data analysis.

Our new ecosystem is shaped by new and old forms of cooperation with examples of integration now emerging or evolving in different areas of the world, moving beyond the historic global collaboration proposed by the International Network of Agencies for Health Technology Assessment (INAHTA) in 1993. For example, the European Network of Health Technology Assessment (EUnetHTA) currently leads HTA collaboration among member states by creating a structured environment in which cooperation in HTA is flourishing. By the end of Joint Action 3 in 2019, it is expected to sustain its own HTA system that is fully integrated within the European regulatory framework for both drugs and medical devices. In the Americas, Health Technology Assessment Network of the Americas (RedETSA) is proposing a new model for collaboration and, similarly, Asian countries have started a new experience through HTAsiaLink. Many other examples are reported worldwide

The 2017 HTAi Annual Meeting in Rome, Italy is aimed at collecting experiences to promote a deeper understanding of the potentials and challenges of different approaches and foster collaboration in HTA and integration between HTA and regulatory systems. We will host enriching discussions around what we can achieve beyond borders and how we may impact healthcare decision-making through HTA at the global level.

Program