Responsabilità, risarcimento e assicurazione in sanità

Presentazione

Il corso si propone di approfondire le problematiche concernenti i molteplici profili di responsabilità dei diversi operatori pubblici e privati del settore sanitario.

In particolare l’obiettivo è fornire una visione di insieme della normativa rilevante e degli indirizzi giurisprudenziali più significativi, anche al fine di chiarire agli operatori pubblici e privati gli ambiti di responsabilità legati all’attività professionale svolta.

Il partecipante acquisirà, in un settore caratterizzato da una costante e rapida evoluzione normativa e giurisprudenziale, la capacità di comprendere e risolvere le principali problematiche giuridiche attraverso l'utilizzo dei diversi strumenti giuridici, di essere in grado di fornire un efficace contributo alla predisposizione di documenti, relazioni, e provvedimenti, nonché di elaborare adeguate strategie processuali e di tutela.

Il corso intende offrire un percorso formativo volto a garantire ai partecipanti l’aggiornamento professionale, oltre che specifici focus sulle tematiche più attuali e rilevanti in materia di responsabilità sanitaria, soprattutto alla luce dei cambiamenti normativi in corso di adozione.

In particolare il corso intende offrire adeguate soluzioni operative, anche attraverso il confronto con operatori ed professionisti del settore.

A conclusione del corso, a coloro che avranno superato la verifica finale per la valutazione del livello formativo e di apprendimento raggiunto, ai sensi dell'art. 6 della legge 341/1990, verrà rilasciato un attestato.

In tema di esoneri ECM si rinvia alla Determina della CNFC del 17 luglio 2013 avente per oggetto: Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione, che potrà essere consultata presso il sito dell’AGENAS.

BROCHURE INFORMATIVA (411,93 KB)

Anno accademico
2017/2018
Scadenza bando
19 febbraio 2018