Il contributo della farmacia dei servizi alla gestione dei servizi sanitari territoriali sviluppo di un modello per la gestione del paziente con patologia cronica con strumenti di telemedicina in farmacia

La Farmacia dei Servizi è chiamata a partecipare all’assistenza sanitaria ritagliandosi un ruolo nell’ambito dell’assistenza primaria. In particolare, cerca di rispondere all’esigenze di assistenza delle fasce deboli e non autosufficienti, con particolare riferimento alle prestazioni rivolte alle cronicità o a soggetti bisognosi di prestazioni continuative. L’Obiettivo del Progetto è sviluppare un modello concettuale di riferimento per promuovere la gestione dei pazienti affetti da patologie croniche con strumenti di telemedicina affidati alla rete dei farmacisti sul territorio.

Autori

Americo Cicchetti, Professore ordinario di Organizzazione aziendale, Facoltà di Economia, Università Cattolica del Sacro Cuore; Responsabile Area Organizzazione e Gestione del personale, CERISMAS; Direttore ALTEMS, Università Cattolica del Sacro Cuore.
Eugenio Di Brino, Ricercatore Area Economia sanitaria e HTA, ALTEMS, Università Cattolica del Sacro Cuore.
Stella Iaia, Ricercatore Area Economia sanitaria e HTA, CERISMAS, Università Cattolica del Sacro Cuore.
Gian Franco Gensini, Presidente della Società Italiana di Telemedicina e Sanità Elettronica (SIT)

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti