Le aziende ospedaliere sono davvero in equilibrio economico?

INTRODUZIONE

Dopo anni di spending review e di piani di rientro regionali, l’equilibrio economico-finanziario dei Servizi Sanitari Regionali (SSR) può dirsi raggiunto. I dati del 2006 mostravano uno squilibrio economico annuale di circa 6 miliardi di Euro, di cui 3,8 concentrati in tre regioni: Lazio, Sicilia e Campania. Dieci anni dopo, il disavanzo complessivo si è ridotto a circa un miliardo (Figura 1), ossia a un livello pari a circa l’1% del finanziamento effettivo che può considerarsi fisiologico e che viene comunque coperto con risorse aggiuntive regionali. ...


Autori
Eugenio Anessi Pessina, Professore ordinario di Economia aziendale, Facoltà di Economia, Università Cattolica del Sacro Cuore; Direttore CERISMAS; docente ALTEMS, Università Cattolica del Sacro Cuore.
Elena Cantù, Professore associato di Economia aziendale, Facoltà di Economia, Università Cattolica del Sacro Cuore; Responsabile Area Sistemi Contabili, CERISMAS; docente ALTEMS, Università Cattolica del Sacro Cuore.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti