Comunicazione sanitaria

L’Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari (ALTEMS) in collaborazione con l’Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo (ALMED), della Facoltà di Economia, della Facoltà di Lettere e Filosofia e della Facoltà di Medicina e chirurgia “A. Gemelli” istituisce per l’anno accademico 2020/21 il Master universitario di primo livello in Comunicazione sanitaria.

“Il modo con cui istituzioni e imprese comunicano è molto cambiato negli ultimi anni. Il potenziamento delle tecnologie, la crescita dei canali e dei touchpoint, la trasformazione dei formati e delle strategie di storytelling hanno modificato le pratiche comunicative e il rapporto fra chi produce comunicazione e chi ne fa esperienza. Governare i processi comunicativi e prevederne gli esiti è dunque oggi molto più difficile che in passato e richiede un insieme ampio e interdisciplinare di conoscenze. La sfida del “ben comunicare” si fa ancora più alta quando l’oggetto è la salute. Alle competenze più avanzate richieste dalla gestione strategica dei flussi comunicativi si unisce infatti l’urgenza di creare comunicazioni fidedegne, comprensibili anche quando si comunicano oggetti complessi, in grado di coinvolgere, capaci di creare consapevolezza e fornire strumenti per scegliere in un campo così cruciale come quello della salute, personale e pubblica” (Mariagrazia Fanchi, Direttore del Master e Direttore Almed)

Il Master ha lo scopo di formare professionisti che operano, o intendono operare, nell’ambito della comunicazione aziendale con specifico riferimento al settore sanitario, sia pubblico sia privato.
Il percorso formativo è volto alla creazione di professionalità in grado di presidiare efficacemente i processi di comunicazione, in virtù del trasferimento di conoscenze avanzate e complete, e di esprimere le abilità tecniche e manageriali indispensabili per agire nel contesto complesso e cruciale della sanità.

Il Master formerà dunque professionisti capaci di gestire la complessità dei processi comunicativi connessi al contesto della Sanità attuale, pubblica e privata: la pluralità degli attori in gioco, dei media e touch point, la molteplicità degli obiettivi e delle cornici comunicative.

A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superato le relative prove di valutazione, sarà rilasciato il titolo di Master universitario di primo livello in "Comunicazione Sanitaria".

 

 

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti