Programma e calendario


Il percorso di studio è fortemente professionalizzante con insegnamenti affidati a docenti, professionisti e operatori con consolidata esperienza, ed è caratterizzato da una didattica basata su casi di studio e lavori di gruppo e da un’interazione diretta tra docenti e partecipanti.

 

L’ordinamento didattico è articolato come segue:
 

Moduli base:

  • Persona, obblighi di protezione e responsabilità del datore di lavoro
  • Il sistema di prevenzione nella prospettiva Total Worker Health
  • Dalla sorveglianza sanitaria alla Total Worker Health
  • Il valore della rocedimentalizzazione (linee guida e di condotta, la ricerca della legge scientifica prevalente, valutazione dei rischi, modello 231 per la sicurezza sul lavoro, ruolo della contrattazione collettiva e partecipazione dei lavoratori)
  • Epidemiologia occupazionale e miglioramento continuo della qualità
  • Privacy e gestione dei dati sanitari del lavoratore
  • La promozione del benessere psicologico ed organizzativo
  • Il valore della Total Worker Health nei processi di digitalizzazione del lavoro
  • Il Disability Management nel contesto nazionale e internazionale
  • Il Diversity Management nel contesto nazionale e internazionale
  • Interventi INAIL per il recupero funzionale della persona, per l’autonomia e per il reinserimento negli ambienti di vita e lavoro
  • Return on investment dell’approccio Total Worker Health ed il Bilancio Sociale

Laboratori tecnici:

  • Tecniche di redazione del DUVRI
  • Tecniche di redazione del Modello 231
  • Gestione adempimenti privacy e dati sanitari
  • Analisi e studio di leading cases in materia di responsabilità civile e penale in materia di salute e sicurezza
  • Individuazione e applicazione di linee guida, procedure e ricerche secondarie nella Total Worker Health

 

Il Master in Total Worker Health: le nuove dimensioni di tutela della persona nei luoghi di lavoro ha inizio nel mese di febbraio 2023 e si conclude nel mese di marzo 2024.

Il master è articolato in 12 moduli che prevedono la frequenza nelle giornate di giovedì (ore 14.30 – 19.00), venerdì (ore 9.00 – 19.00) e sabato (ore 9.00-13.30), orientativamente con cadenza mensile, durante i quali si alternano lezioni frontali, incontri seminariali, esercitazioni guidate e laboratori.

Il termine per la consegna degli elaborati finali è previsto entro il mese di marzo 2024. Le lezioni si svolgeranno nelle aule dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Sede di Roma.

 

Per il conseguimento del titolo di Master Universitario di secondo livello in Total Worker Health: le nuove dimensioni di tutela della persona nei luoghi di lavoro è necessario partecipare all’80% dell’attività didattica in aula.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti